PEREVOLVERE IN RETE

Biografia

Hai presente il modo di dire “avere il cuore in mano”?

L’hanno “inventato per me”, perché tendo a mostrare le mie emozioni facilmente.
Ti ho incuriosito?

Tre sono le cose che puoi scoprire sulla mia emotività:

Parlo apertamente dei miei sentimenti;
È il mio modo di entrare in contatto con altri;
• Condividere i sentimenti con le persone che incontro mi ha aiutato a saper controllare le emozioni.

Emozioni come Rabbia e Chiusura, “imparate” da bambino quando sentivo l’impotenza di fronte alla malattia di papà Alberto e alla difficoltà di mamma Mina.

Per anni ho coltivato il senso di rivalsa verso la vita perché pensavo di non avere avuto le attenzioni di un padre. Poi, grazie alla capacità di parlare di me, di condividere pezzi della mia vita, ho scoperto di essere figlio di una persona buona, generosa e che mi ha amato con tutto se stesso nonostante la malattia.

Oggi vivo la vita sempre alla ricerca di emozioni insieme a Tamara, compagna di vita da 34 anni. Avevo 16 anni quando ci siamo conosciuti e i momenti più importanti della nostra vita (belli e brutti) li abbiamo vissuti insieme amandoci sempre come il primo giorno.

Nei momenti più bui, dalla morte dei miei genitori al fallimento aziendale, è sempre stata vicino a me e non mi ha MAI fatto mancare sostegno e fiducia aiutandomi a sviluppare il mio lato empatico.

Ormai l’hai capito, le EMOZIONI sono la bussola che mi orienta nella vita: mi connettono più facilmente con le persone.

All’alba dei miei 50 anni mi sto preparando al mio “secondo tempo” e sento che sto per vivere il periodo più entusiasmante della mia vita, grazie a mia moglie, 3 figli splendidi e a tante persone che con me condividono amicizia e obiettivi.

Ho imparato il valore dell’incontro e vivo il dono della condivisione con tante persone, godendo della stima e del rispetto di tanti e assaporando quotidianamente il vero significato della parola AMORE.

L’entusiasmo è l’arma con cui ogni giorno “costruisco il futuro”, vivendo pienamente il presente.

Oggi il bene più prezioso che possiamo spendere o guadagnare è la nostra reputazione. Ed è grazie alla mia emotività che ho saputo ricostruire la mia credibilità, “spendendo” la fiducia verso gli altri.

Nell’epoca in cui tutto si compra online, ovvero dove si “paga prima”, sono tornato al “centro”: lavoro nel business attraverso le relazioni, sentendomi un “Asset” che porta il benessere nella vita delle persone.

Il mio Futuro è, in realtà, un po’ un ritorno al passato, in cui tutto è fatto di scambio di fiducia tra le persone.

Da 32 anni lavoro nel settore edile in cui ho fatto tutta la gavetta passando da manovale ad artigiano, per poi diventare imprenditore e consulente.

Da 30 anni sono specializzato in coperture civili e industriali.

Oltre alla formazione tecnico-professionale ,dal 2008 mi sono dedicato alla mia crescita personale partecipando a percorsi formativi sulla leadership, la motivazione, la comunicazione e sul marketing relazionale.

Dal 2013, grazie alla mia esperienza e alle mie competenze, per diverse aziende seguo la parte commerciale, la gestione delle risorse umane, il Problem Solving e la creazione di reti.

Dal 2016 per migliorare la mia attività sono entrato in una organizzazione di referral marketing, maturando competenze sulla costruzione e gestione di network professionali.

La mia Vision

Costruire una società migliore, tra i cui fondamenti principali ci siano la Fiducia e l’Inclusione.

Ecco perché ho deciso, tra le varie attività delle quali mi occupo, di sostenere il progetto di accoglienza consapevole delle persone con autismo creato da Enrico Maria Fantaguzzi.

Ascoltando la sua gioia nel vivere l’esperienza da genitore di un figlio con autismo, ho scoperto che il dono del sacrificio e dell’impegno ti può premiare con l’opportunità di lasciare il segno nel mondo!

I miei numeri

• Direttore commerciale di 2 aziende;
• Socio fondatore insieme a 2 soci di un azienda che si occupa di formazione e marketing;
• Sale’s area manager Romagna per un produttore di sistemi anticaduta;
• Area Director Bni in Romagna e Regional Director Bni in Umbria.

Ecco alcuni dati su quanto fatto a livello professionale in 32 anni:

• Circa 3 milioni di km percorsi in auto in dal 1989;
• 2.985.0000 mq di coperture realizzate dal 1989;
• 360.000 mq di coperture posate direttamente;
• 2.625.000 mq di coperture gestite come imprenditore;
• Solo dal 2008 al 2014 ha fatto posare 4,5 milioni di tegole, coppi;
• 6870 cantieri realizzati;
• Dal 1989 al 2002: 1200 cantieri;
• Dal 2002 al 2012: 5000 cantieri residenziali e service a imprese edili;
• Dal 2012 al 2018: 670 cantieri industriali e tetti privati.

Come amministratore delegato o direttore commerciale:

• Dal 1990 ad oggi: 70 milioni di euro di fatturato totale su coperture;
• Dal 1989 al 2000: 5 milioni di euro (9,8 miliardi di lire);
• Dal 2000 al 2012: 50 milioni di fatturato;
• Dal 2012 al 2018: 15 milioni di fatturato.

Numero persone gestite:

• Dal 1989 al 1999: artigiano con 2 soci e da 3 a 15 dipendenti;
• Dal 2000 al 2012: imprenditore con 9 soci e da 20 a 80 dipendenti;
• Con me hanno lavorato un totale di 304 collaboratori dal 1989;
• Dal 1989 al 2012: ho sviluppato una rete di 200 partner edili per acquisizione cantieri.

Formazione fatta:

• 1480 ore settore edile tra formazione tecnica e prodotti;
• 810 ore formazione soft skills e Leadership;
• 300 ore nuove competenze referral marketing BNI/Asentiv, Marketing;
• Formazione erogata: 2705 ore;
• 1405 ore settore edile;
• 1100 ore vendita, gestione cantiere, problem solving , risorse umane;
• 200 ore small business inserire in rete in referral marketing e gestione team.

Risultati nel Network professionale:

• 283 persone messe a lavorare in RETE da maggio 2016.

Attività organizzate e gestite nel Network professionale:

• 263 eventi di networking professionale fino a 100 partecipanti;
• 9 eventi di networking professionale tra le 150 e 350 partecipanti.